Concorso Internazionale per il Villaggio Olimpico. Primo premio

Il progetto per il Villaggio Olimpico prevede alloggi per 2.500 atleti e 1.000 posti per il Villaggio Media, con servizi commerciali, servizi sportivi e uffici per una dimensione complessiva di oltre 100.000 mq.

E’ previsto un ponte pedonale di circa 120 ml che attraversa i binari ferroviari collegando due parti di città.
La parte residenziale sarà convertita in abitazioni, venendo a costituire un nuovo quartiere urbano ricco di servizi.
Verrà inoltre restaurata la struttura storica dei Mercati Generali della città, destinata a servizi vari.

Il progetto si è basato su alcuni fondamentali principi di sostenibilità ambientale: l’utilizzo dell’energia solare per il risparmio energetico; la bassa energia costruttiva e dei materiali; il recupero delle acque.

L’elemento cardine è il riuso dell’ex MOI, dove si realizza un contenitore accogliente, piacevole, funzionale, tecnicamente all’avanguardia.
Il primo obiettivo è la qualità bioclimatica per ospitare i servizi dei giochi invernali e poi le differenti attività di servizio che verranno.

Il secondo obiettivo è ridare valore a un complesso di strutture di forte carattere storico, spaziale e architettonico.

Progettisti:

Derossi Associati (Pietro Derossi, Paolo Derossi, Davide Derossi)

anni

2002/03

quello che abbiamo fatto

Concorso, progettazione, realizzazione